Siti
Navigare Facile

Feste Emilia Romagna

Feste e Sagre in Emilia Romagna

L'Emilia-Romagna è notoriamente terra di ottimo cibo e di antiche tradizioni che hanno superato egregiamente le sfide poste dalla modernità.

Nel mese di giugno Brisighella, antico borgo in provincia di Ravenna, torna al Medioevo attraverso suggestive rievocazioni storiche che coinvolgono abitanti e turisti, mentre il Rinascimento è celebrato a Terra del Sole, città fortezza eretta da Cosimo de' Medici nei pressi di Castrocaro Terme.

A Ferrara, nel mese di giugno, si svolge uno dei pali più antichi, risalente all'epoca in cui gli Estensi hanno impreziosito la città emiliana con eccezionali capolavori. Il palio di Ferrara è rimasto fedele alla tradizione venendo a rappresentare un suggestivo connubio tra gli eventi sportivi e le rievocazioni storiche, come accade in occasione del Palio di Niballo che si tiene a Faenza, in provincia di Ravenna.

Il carnevale è vissuto in maniera peculiare in ogni città e l'Emilia Romagna in tale occasione si veste a festa accogliendo tantissimi turisti. Nella ferrarese Cento si svolge uno dei carnevali più famosi ed antichi, rappresentato già dal Guercino nel Seicento, mentre a San Giovanni in Persiceto (in provincia di Bologna) la festa è animata da Bertoldo e dalla sua corte.

Il battesimo del mare accompagna da tempo immemorabile l'avvio della stagione turistica nella riviera romagnola ed in ogni mese dell'anno non mancano feste e sagre nel corso delle quali conoscere paesi e borghi della splendida Emilia Romagna e gustarne i prelibati prodotti agroalimentari tipici.